Anello del Veneto

 

“Anello del Veneto” 

Venezia, Chioggia, Abano Terme, Vicenza, Bassano del Grappa, Treviso

Quota a partire da €560

8 giorni / 7 notti – partenze ogni sabato dal 06/05 al 21/10 – Minimo 2 partecipanti

Tour in libertà: l’itinerario che collega le principali città d’arte del Veneto ha inizio e termine nella incantevole Venezia, comodamente raggiungibile in aereo, treno o automobile. 

PROGRAMMA: Km totali 305 circa

1° giorno: arrivo individuale a Mestre/Marghera (Venezia). La sistemazione, con supplemento, potrà avvenire anche a Venezia città.

2° giorno: tappa 1: Venezia-Chioggia. La ciclovia delle isole. km. 32 La partenza ci porterà a Venezia da dove ci imbarcheremo sul traghetto per l’isola del Lido. La giornata sarà a stretto contatto con l’acqua del mare a sinistra e della laguna a destra. Prenderemo altri due traghetti: dagli Alberoni a Pellestrina e da Pellestrina a Chioggia. Pellestrina e Chioggia sono due località di pescatori ricche di fascino e tradizioni.

3° giorno: tappa 2: Chioggia – Abano Terme. La via del sale e dello zucchero. km. 63 La tappa di oggi ci porterà nella campagna padovana. Lasciato il mare risaliremo il fiume Bacchiglione fino alla zona termale dei Colli Euganei dove è previsto il pernottamento.

4° giorno: tappa 3: Abano Terme – Padova – Vicenza. Tra i colli Euganei e i Berici. km. 53 Pedalando lungo il canale Battaglia giungeremo nella città di Padova dove poter visitare il Prato della Valle,una delle piazze più grandi d’Europa. Da non perdere una visita alla basilica di S.Antonio, la Cappella degli Scrovegni di Giotto e una sosta al famoso Caffè Pedrocchi (inclusa nella quota!). Uscendo da Padova entreremo in provincia di Vicenza con l’altipiano dei colli Berici. Qui potremo ammirare alcune ville come la palladiana Pisani Moretta e La Rocca. Dal santuario di Monte Berico si arriva a Vicenza, città palladiana per eccellenza.

5° giorno: tappa 4: Vicenza-Marostica-Bassano del Grappa. Prati e risorgive.  km. 45 Tappa di trasferimento dalla città berica alla città sul fiume Brenta. Dopo la visita alla rocca medievale di Marostica da non perdere una sosta sul famoso Ponte degli Alpini di Bassano alle pensici del Monte Grappa.

6° giorno: tappa 5: Bassano del Grappa-Treviso. Ai piedi dei colli Asolani. km 57 In questa tappa ci sarà l’unica difficoltà ma pur sempre pedalabile: la breve salita verso Asolo dove si trova il tempio del Palladio. Poi la discesa sarà tranquilla fino a Treviso per il pernottamento.

7° giorno: tappa 6: Treviso-Venezia. Dal Sile alla Laguna. km 55 Lungo il fiume Sile pedaleremo fino alle porte di Venezia. L’arrivo per il pernottamento è previsto a Marghera dove verranno riconsegnate le biciclette. Per chi lo desidera è possibile raggiungere comodamente Venezia per una serata tra calli e campielli.

8° giorno: partenza individuale dopo la prima colazione o possibilità di estendere il soggiorno a Venezia

La quota comprende: sistemazione in camera doppia nella formula prescelta con servizi privati e trattamento di pernottamento e prima colazione; trasporto bagagli da alloggio ad alloggio; 1 degustazione al Caffè Pedrocchi; materiale informativo turistico e roadbook, assistenza telefonica 24/24h; assicurazione medico bagaglio; omaggio Travel&Bike.

La quota non comprende: viaggio andata e ritorno su Garda; pasti e bevande; gli ingressi ai musei; extra in genere e tutto quanto non indicato ne “la quota comprende”.

 

Commenti chiusi